22/09/2017
Ultimo aggiornamento: 22/09/2017

1950

All'interno di un piccolo garage, i fratelli: Nicola, Umberto, Alessandro Bianchi, danno inizio ad una attività artigianale nel settore della meccanica e coniano il marchio OMFB (Officina Meccanica Fratelli Bianchi) sdf

STORIA DEL MARCHIO:

1950

1951

Ha inizio la produzione di ricambi e di prese di forza (PTO) per diversi tipi di autocarro.
I veicoli vengono recuperati da residuati bellici di origine nazionale, americana, inglese e tedesca e poi convertiti in ribaltabili utilizzati per gli imponenti lavori della ricostruzione post-bellica.

STORIA DEL MARCHIO:

1951

1954

Gli spazi lavorativi diventano ben presto insufficienti. Si procede alla costruzione della prima vera sede di 500 mq. La produzione viene successivamente integrata da una ristretta serie di componenti oleodinamici studiati per l'azionamento di ribaltabili, gru, scarrabili, raccolta rifiuti, ecc. Nasce la nostra pompa a mano nelle versioni PM 50 e PM 70.

STORIA DEL MARCHIO:

1954

1967

E' la data di inaugurazione di una nuova unità produttiva di 200 mq strutturata in linee di montaggio dedicate.
La minicentralina a corrente continua ed alternata amplia la gamma di prodotti OMFB.

STORIA DEL MARCHIO:

1967

1968

La OMFB si presenta alle più importanti fiere europee di settore. Hanno inizio i primi rapporti commerciali con i più importanti mercati esteri.

STORIA DEL MARCHIO:

1968

1979

La OMFB persegue l'obiettivo della qualità di prodotto anche attraverso l'introduzione delle prime macchine a controllo numerico.

STORIA DEL MARCHIO:

1979

1980

Le nuove sfide suggeriscono una svolta radicale del sistema azienda. Vengono definite le linee guida per un'accurata rivisitazione dell'intero sistema produttivo: la sede del 1964 viene destinata alla linee di montaggio mentre la nuova produzione viene dirottata verso una nuova unità distaccata di 2000mq.

STORIA DEL MARCHIO:

1980

1991

Viene inaugurato il nuovissimo stabilimento della superficie di 12000 mq + 3000 mq di uffici. Inizia la graduale sostituzione programmata dell'intero macchinario con l'obiettivo di sostituirlo al 90% con sistemi innovativi a controllo numerico. Il sistema produttivo, amministrativo, il controllo di gestione, di qualità, l'apparato commericale sono ora totalmente riorganizzati.

STORIA DEL MARCHIO:

1991

1992

Gli sforzi vengono premiati: la OMFB è la prima azienda del settore, in Italia, ad ottenere la certificazione ISO 9001.

STORIA DEL MARCHIO:

1992

1999

La già corposa gamma di prodotti oleodinamici per il veicolo industriale interamente progettati, realizzzati e collaudati da OMFB viene integrata da una nuova famiglia di pompe a pistoni: le BENT AXIS tipo HD, ovvero pompe ad asse inclinato, che vanno ad arricchire, integrandola, l'apprezzata serie di pompe assiali tipo PAK e ad ingranaggi della serie: NPH - NPGH - LTA.

STORIA DEL MARCHIO:

1999

2001

Collocata a due passi dall'autostrada in via Romania 22/25, viene inaugurata la filiale di Modena che può contare su una superficie totale di 300 mq complessivi con lo scopo di seguire in modo più tempestivo un mercato complesso ed esigente come quello dell'Emilia.

STORIA DEL MARCHIO:

2001

2002

La OMFB introduce l'elettronica nella funzione di controllo della catena di trasmissione della potenza. Nascono così readiocomandi compatti tipo RADAR, e kit di controllo. Fra questi il KIP TRONIC: un dispositivo elettronico di gestione completa del ribaltabile che alla sua presentazione ufficiale durante la fiera: Transpotec del 2002 è stato premiato per la sua tecnologia innovativa.

STORIA DEL MARCHIO:

2002

2006

La filiale di Modena si trasferisce in una sede più ampia.
Situata in Via Raimondo Dalla Costa 240/c località Torrazzi Modena, la nuova sede è più razionale e funzionale e può contare, oltre che sulla professionalità dei suoi addetti, su 200mq di uffici e su 400 mq di magazzino sempre ben fornito per soddisfare le crescenti esigenze del mercato locale.

STORIA DEL MARCHIO:

2006

2007

OMFB inaugura un nuovo magazzino automatizzato interrato. Superficie totale 5000 mq.
Si libera così un'area che viene riconvertita alla produzione grazie all'inserimento di numerosi e più efficienti macchinari dedicati a soddisfare l'inarrestabile richiesta di prodotto.

STORIA DEL MARCHIO:

2007

2012

La OMFB raggiunge un prestigioso traguardo: il suo sistema di qualità viene certificato dal DNV secondo le nuove specifiche UNI EN ISO 9001:2008 e ISO/TS 16949:2009.

STORIA DEL MARCHIO:

2012

2015

OMFB acquisisce la maggioranza della DAL BARCO RENATO SRL, azienda storica per la produzione di serbatoio olio e gasolio. La già ricca gamma di prodotti e soluzioni offerte ai nostri clienti si rinforza ulteriormente grazie a questa nuova sinergia.

2015
O.M.F.B. S.p.A. Hydraulic Components
Via Cave, 7/9 - 25050 Provaglio d'Iseo (Bs) Italy -
Tel. (+39) 030.98.30.611 -
Fax (+39) 030.98.39.207/208
P.IVA: IT06226910963 -
Cap. Sociale € 20.000.000 i.v.
C.F. 06226910963 -
N.Isc.Reg.Imp. di Brescia 06226910963 -
REA 529468

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito. Ulteriori informazioni

Accetta